Il conto deposito rappresenta il miglior investimento | Segugio.it
LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Chi è Innofin SIM Opinioni degli Utenti News Conti Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Privacy Istituti Partner Informativa Trasparenza Confronto Conti

Il conto deposito rappresenta il miglior investimento

13/02/2020

 Il conto deposito rappresenta il miglior investimento

Nell’era della lotta al denaro contante, la raccolta di liquidità rappresenta l’unica garanzia per le banche e per i risparmiatori. Può apparire paradossale ma è così. Un esempio pratico è rappresentato da ciò che è accaduto nel triennio 2015/2018, quando il sistema economico dell’eurozona ha tirato un sospiro di sollievo grazie al paracadute rappresentato dal Quantitative Easing ideato da Mario Draghi, e che attraverso una poderosa un’iniezione di liquidità, ha permesso un’accelerazione economica altrimenti impensabile a causa del perdurare della crisi economica.

Grazie all’erogazione di 30 miliardi di euro in tre anni, le banche sono state messe nella condizione di poter riaprire l’accesso al credito alla clientela e questo ha invertito la rotta rispetto agli anni precedenti, periodo in cui la stretta dovuta alla prolungata crisi economica aveva creato una stagnazione preoccupante. I consumi sono ripartiti, e con essi si è assistito a un periodo di rilancio in ogni settore.

Ciò conferma come la liquidità sia alla base di un sistema economico-finanziario stabile, contrariamente alle ipotesi di chi sostiene teorie diverse.

Quantitative Easing: il rilancio 

A inizio 2019 arrivano le prime dichiarazioni che hanno messo in allarme i mercati azionari: fine del Quantitative Easing. Fine dell’insufflazione di liquidità. Panico nei mercati finanziari.

Ma ecco che, nel settembre 2019 - poco prima che Draghi lasciasse il suo incarico di presidente della BCE - arrivano la controdichiarazioni: il QE sarebbe proseguito per dar modo al sistema finanziario ed economico europeo di poter procedere nel percorso di ripresa, che era stato intrapreso con notevole successo. 

In quest’alternanza di visioni e di decisioni, e con l’avvento dei tassi negativi, il settore bancario ha dovuto trovare delle soluzioni pratiche per garantirsi la medesima raccolta di liquidità, resa possibile solo attraverso i conti deposito.

Per comprendere meglio la situazione che si era creata, ecco le recenti dichiarazioni di Maria Cristina Pintor, responsabile partnership del gruppo MutuiOnline: «Il 2019, complice l’annunciata fine del Qe, sarebbe dovuto essere l’anno di crescita importante dei conti deposito, poiché essi avrebbero potuto rappresentare per le banche una fonte di approvvigionamento di liquidità sostitutiva; questa tendenza si è in effetti manifestata nella prima parte dell’anno, durante la quale diverse banche sono intervenute sui propri prodotti innalzando, anche se in misura contenuta, il tasso lordo di remunerazione». 

Una spiegazione che non lascia spazio ai dubbi: la liquidità è alla base della stabilità finanziaria, al punto tale che si creano soluzioni atte ad attrarre maggiore clientela su un tipo di prodotto – il conto deposito - che permetta una maggiore raccolta di liquidità.

Caccia alla liquidità: le offerte sui conti deposito

Il conto deposito rappresenta la soluzione ottimale per chi non vuole rischiare che il risparmio possa essere eroso dai tassi negativi o da investimenti spregiudicati. Contestualmente, gli istituti di credito sono interessati ad aumentare la clientela di questo comparto, per i motivi esposti in precedenza e rappresentati, fondamentalmente, da un costante gettito di liquidità.

Per tale ragione, le proposte vantaggiose si susseguono e rendono possibili rendimenti maggiori che, secondo il vincolo temporale prescelto, rappresentano la forma d’investimento per eccellenza.

Da IBL Banca a CheBanca! passando per nuove realtà come Illimity e senza dimenticare i grandi gruppi creditizi, l’offerta è davvero ampia, ed è il periodo migliore per valutare l’apertura di un conto deposito tra quelli che propongono i massimi rendimenti sulle giacenze.

Se ti stai chiedendo cosa devi fare per ottenere tutte le informazioni necessarie per scegliere la banca con le caratteristiche che meglio si adeguano alle tue esigenze di risparmio e di investimento, la risposta è: utilizza il comparatore online di conti deposito.

È uno strumento riconosciuto come tra i migliori per ottenere una comparazione semplice e immediata delle varie offerte aggiornate, e potrai autonomamente decidere quale occasione prendere al volo per mettere al sicuro il tuo denaro. Per non perdere tempo, dai un'occhiata ai migliori conti deposito del giorno.

A cura di: Emilia Urso Anfuso

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Come valuti questa notizia?
Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato (Euro)
Durata del deposito (Mesi)
Vincolo
Ricerca filiale
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo Medio (Euro)
Intensità di utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito Stipendio
Anno di nascita