Il Garante della privacy ferma Serpico | Segugio.it
segugio.it il super eroe del risparmio
CONTI DEPOSITO CONTI CORRENTI FONDI E SICAV FONDI PENSIONE OFFERTE E NOVITÀ GUIDE E STRUMENTI
LA SOCIETÀ
Chi è Segugio.it Chi è Innofin SIM Opinioni degli Utenti News Conti Newsletter Segugio.it Rassegna Stampa Segugio.it Spot TV Segugio
IL SERVIZIO
Come Funziona Condizioni di Utilizzo Informativa Privacy Privacy Istituti Partner Informativa Trasparenza Confronto Conti

Il Garante della privacy ferma Serpico

07/11/2012

Doveva essere già attivo da circa una settimana, ma il Garante della privacy non ha ancora espresso parere positivo e così Serpico, il Grande Fratello del fisco italiano, rimarrà ai box di partenza almeno fino a gennaio 2013.

Il tanto atteso avvio dello strumento ideato per combattere evasione fiscale è stato fermato proprio per la peculiarità di poter indagare all’interno dei conti correnti degli italiani, di fatto per il Garante della privacy l’abolizione del segreto bancario potrebbe essere troppo invadente nei confronti del diritto alla privacy dei cittadini. Nonostante l’avvio di Serpico fosse stato dato per certo già da diverso tempo, come riportato anche dall’articolo di Segugio.it, il brusco stop impone ora di attendere almeno fino alla comunicazione da parte dell’autorità amministrativa, la quale avrà comunque tempo per pronunciarsi fino all’inizio del prossimo anno.

Confronta i conti e risparmia

Trova subito il conto migliore per te   >>
Parole chiave: serpico, conti correnti, privacy, fisco
Come valuti questa notizia?
Valutazione: 0/5
(basata su 0 voti)
Segnala via email Stampa
RICERCA CONTO DEPOSITO
Importo depositato (Euro)
Durata del deposito (Mesi)
Vincolo
Ricerca filiale
RICERCA CONTO CORRENTE
Saldo Medio (Euro)
Intensità di utilizzo
Canale di utilizzo
Accredito Stipendio
Anno di nascita